La resistenza agli antibiotici…

La resistenza agli antibiotici…

La resistenza agli antibiotici, un fenomeno globale…ma anche noi, nel nostro piccolo, possiamo fare qualcosa!

L’antibiotico-resistenza, ovvero la capacità dei batteri di sopravvivere a farmaci antibiotici che precedentemente risultavano efficaci contro di essi, è, purt roppo, un fenomeno che si è accentuato nell’ultimo decennio e rappresenta ormai un problema globale di salute pubblica.

Numerose associazioni internazionali, come per esempio l’OMS, la FAO, ecc., stanno lavorando alla lotta contro la resistenza agli antibiotici, promuovendo un utilizzo razionale e responsabile degli antibiotici.

 

Nell’ottica di dare il nostro, seppur piccolo, contributo alla lotta contro questo preoccupante fenomeno, presso il Centro Veterinario Fossanese sono state attuate una serie di procedure che hanno lo scopo di ridurre e razionalizzare l’utilizzo di antibiotici, ovvero:

  • creazione di un’area chirurgica isolata, in cui tutto il personale rispetta precise procedure per garantire la sterilità durante gli interventi. Questo permette di limitare l’utilizzo di antibiotici nel post-operatorio
  • creazione di una seconda postazione chirurgica, separata dalla prima, per l’esecuzione di procedure “sporche”, come per esempio interventi di dentistica, lavande gastriche, eccetera. Lo scopo è quello di evitare contaminazioni dell’area sterile
  • isolamento in un’apposita area della clinica dei pazienti con infezioni resistenti agli antibiotici di uso comune, per evitare la trasmissione dei germi ad altri pazienti
  • utilizzo degli antibiotici solo nei casi in cui siano effettivamente necessari, privilegiando l’utilizzo di antibiotici ad uso veterinario e limitando il più possibile gli antibiotici ad uso umano
  • utilizzo razionale degli antibiotici, supportato, quando possibile, da antibiogrammi, per evitare di utilizzare farmaci inutili o non adeguati

Ma sapete che anche i proprietari di animali domestici possono contribuire a questa lotta? Come?

  • evitando di somministrare agli animali antibiotici di propria iniziativa
  • seguendo scrupolosamente le indicazioni del proprio Veterinario per quanto riguarda la modalità di somministrazione e la durata della terapia

Se avete dubbi o curiosità su questo argomento, non esitate a parlarcene…saremo lieti di rispondere alle vostre domande!

Il Ricovero e la terapia intensiva

Il Ricovero e la terapia intensiva

Se il vostro animale, per poter completare al meglio il percorso diagnostico e terapeutico impostato, necessita di essere ricoverato, presso di noi troverà uno spazio confortevole ed adeguato alle sue necessità fisiologiche.

Il nostro reparto di Degenza, infatti, dispone di gabbie di varie dimensioni, in un ambiente tranquillo, climatizzato e con accesso diretto all’area verde esterna, dove i cani vengono fatti uscire (salvo controindicazioni di natura medica) almeno tre volte al giorno. Durante il ricovero vengono fornite diete di alta qualità, adeguate alle necessità del singolo paziente e si presta la massima cura al rispetto del benessere generale dell’animale. I proprietari possono visitare il proprio animale durante il ricovero, previa comunicazione telefonica al Veterinario curante.

I pazienti ricoverati vengono monitorati dal personale della clinica con una frequenza che dipende dalle condizioni cliniche dell’animale. La struttura è attrezzata anche per la gestione di casi gravi, che richiedono una Terapia Intensiva. I pazienti in Terapia Intensiva sono particolarmente delicati ed impegnativi, perché le loro condizioni possono non essere stabili e quindi modificarsi rapidamente nel tempo; per questa ragione necessitano di monitoraggi molto frequenti, anche mediante l’utilizzo di esami di laboratorio e di diagnostica per immagini (radiografie ed ecografie). Inoltre nei pazienti critici può essere necessario somministrare infusioni continue di farmaci, effettuare trasfusioni di sangue, utilizzare sondini per l’alimentazione, somministrare ossigeno, supportare la respirazione del paziente mediante ventilazione assistita, eccetera.

Infine, presso la struttura, è presente un reparto specifico, adeguatamente isolato, per il ricovero di animali affetti da patologie infettive, potenzialmente trasmissibili ad altri animali, per poter tutelare nel migliore dei modi la salute di tutti gli altri pazienti della clinica.

Dr.ssa Sara Falco

10 buoni motivi…

10 buoni motivi…

10 motivi per scegliere il Centro Veterinario Fossanese

1) L’equipe: da 10 anni lavoriamo per formare un gruppo di professionisti specializzati in diversi settori della medicina veterinaria in grado di fornire prestazioni di alto livello con l’intento di evitare esami inutili, giungere a una diagnosi e se possibile curare nel migliore dei modi i nostri amici a 4 zampe.
2) La terapia intensiva: è stata recentemente allestita una postazione di terapia intensiva munita di ventilatore cardiopolmonare e monitoraggio emodinamico. In caso di necessità un intensivista sarà in grado di assistere anche in orario notturno i nostri animali che necessitano di cure intensive.
3) Diagnostica per immagini: la struttura è attrezzata con un radiologico digitale diretto e un ecografo addominale e cardiaco sempre disponibili in struttura per eseguire indagini diagnostiche in tempi rapidi e di qualità.
4) Chirurgia e sterilità: la sala chirurgica rispetta alti standard di sanificazione per ridurre il rischio di infezioni postoperatorie e l’uso indiscriminato di antibiotici responsabili del selezionamento di ceppi batterici antibiotici resistenti.
5) Monitoraggio in anestesia: ogni paziente in anestesia per procedure chirurgiche o diagnostiche viene monitorato clinicamente dai nostri anestesisti e con l’ausilio di un monitor cardiaco e respiratorio.
6) Prevenzione e trattamento e del dolore: la lotta contro il dolore inizia in chirurgia dove è possibile con l’utilizzo di farmaci oppiacei e anestetici locali bloccare lo stimolo nocicettivo e i complessi fenomeni di sensibilizzazione al dolore che ne derivano. Da anni utilizziamo l’anestesia spinale, epidurale e i blocchi periferici per garantire ai nostri pazienti il massimo confort postoperatorio!
7) Apertura anche in pausa pranzo e percheggio: il Centro Veterinario Fossanese è aperto dalle 8:30 alle 19:30 dal lunedi al venerdi, il Sabato dalle 9:00 a 12:30 e dalle 16:30-18:30. E’ gradita la prenotazione telefonica per evitare tempi di attesa e indirizzarvi dal membro dell’equipe migliore per le vostre esigenze. Davanti alla porta di ingresso della clinica due posti auto sono sempre riservati a voi!
8) Pronto soccorso: in caso di emergenza potete telefonare direttamente al numero 3386987697 il collega reperibile sarà a vostra disposizione per consigliarvi sul da farsi e darvi un appuntamento al Centro Veterinario Fossanese.
9) Chirurgia specialistica: da una decina di anni il Centro Veterinario Fossanese offre un servizio di chirurgia specialistica in ortopedia e neurochirurgia.
10) Certificazione iso 9000: tutto ciò che vi è stato detto è stato pensato, realizzato e certificato da un ente esterno che ogni anno controlla che gli standard di qualità che ci siamo imposti siano mantenuti e migliorati.

Piani di salute

Piani di salute

Il Centro Veterinario Fossanese trova il suo cuore operativo nella gestione delle emergenze o delle patologie complesse che richiedono personale specializzato, attrezzature e competenze specifiche.

Siamo consapevoli e convinti che il nostro impegno debba concretizzarsi sempre di più anche nella prevenzione delle malattie. Prevenire una malattia significa innanzitutto non far soffrire inutilmente il proprio animale per una patologia che poteva essere evitata con una diagnosi precoce, risparmiando anche tempo e denaro.

Perché scegliere i nostri Piani di salute?

  • Sono il modo più semplice e innovativo di programmare, durante l’anno, tutte le cure necessarie per mantenere il tuo animale in salute;
  • Significa non preoccuparsi quando devi fare il vaccino, la visita, il controllo o gli esami perché nel momento in cui viene sottoscritto un piano saranno i medici dell’équipe a ricordarti gli appuntamenti e le scadenze;
  • Significa risparmiare fino al 20 – 25% della spesa per le prestazioni concordate;
  • Per te la consapevolezza di fare tutto il necessario per la perfetta gestione del tuo cucciolo senza troppi pensieri per un anno intero.

Le proposte del Centro Veterinario Fossanese:

Vi invitiamo a contattare il Centro Veterinario Fossanese per avere maggiori informazioni e valutare insieme a un medico veterinario il Piano di salute più adatto al vostro animale.
Vaccino cane

Vaccino cane

Le malattie per le quali si vaccina normalmente sono:

  • CIMURRO 
  • EPATITE INFETTIVA 
  • LEPTOSPIROSI 
  • PARVOVIROSI 
  • PARAINFLUENZA 
  • RABBIA (obbligatoria in alcune zone d’Italia e per l’estero)*deve essere stata fatta da almeno 1 mese prima della partenza e da non più di 12 mesi 

Esistono vaccini che comprendono tutte queste malattie (polivalenti) e che si possono effettuare nell’animale adulto, una volta all’anno.

Altra cosa è per il cucciolo o il cane adulto, mai vaccinato o vaccinato in modo irregolare fino ad ora. A seconda dell’età  del cucciolo, infatti, si eseguiranno uno o più richiami vaccinali, a distanza di due- tre settimane uno dall’altro.
E’ molto importante eseguire i richiami nei tempi prestabiliti, perchè solo così otterremo una copertura efficace. Esistono poi vaccinazioni particolari che si possono effettuare in particolari condizioni (esposizione a specifiche malattie) o che si debbono effettuare per fare viaggi all’estero.

protocolli vaccinali possono variare a seconda, non solo dell’età  del cane, come abbiamo detto, ma anche della presenza e distribuzione delle malattie sul territorio. Sarà  il veterinario a scegliere che tipo di vaccinazioni eseguire, a seconda dei rischi a cui è esposto il vostro cane.

Vi ricordiamo, che il vaccino ha importanza, non solo in quanto copre da importanti gravi malattie il vostro cane, ma anche perchè costituisce un momento di incontro, in cui il vostro amico viene controllato accuratamente

Le vaccinazioni vanno eseguite per tutto l’arco della vita, con particolare riguardo a quelle fasi in cui il sistema immunitario è debole, come nel cucciolo e nell’animale anziano.

La visita clinica

La visita clinica

Pensiamo che la visita rappresenti il punto di partenza per ogni prestazione.
Vogliamo dedicarle tutto il tempo necessario in modo da raccogliere tutti i dati utili ad una corretta diagnosi.

Per questo vi chiediamo di prenotare sempre le visite!

Se il vostro cane è in salute, generalmente essa corrisponde con l’appuntamento vaccinale per cui si verifica una o due volte all’anno: il vostro amico viene visitato completamente (condizioni generali, mantello, nutrizione, attività  cardiovascolare, motoria, neurologica…) in modo da evidenziare eventuali problemi per tempo.

Nei soggetti maturi o anziani, vi consigliamo di effettuare degli accertamenti più approfonditi, almeno una volta l’anno, per svelare possibili malattie tipiche del soggetto in età avanzata.

Mattia Sarotti

Mattia Sarotti

Nel 1995 si laurea a pieni voti in Medicina Veterinaria presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Torino con la tesi “Trattamento delle fratture diafisarie del gatto con tecnica multiple pinning e fissatore esterno”. Ha partecipato ai corsi SCIVAC e AO-VET, chirurgia e traumatologia delle estremità distali degli arti, al corso ASAMI sulle metodiche di Ilizarov e a numerosi incontri e congressi attinenti alla chirurgia ortopedica e alla neurochirurgia. Da anni fa parte del gruppo di studio di ortopedia della SCIVAC (SIOVET). Svolge attività professionale come libero professionista in due ambulatori della Provincia di Cuneo, occupandosi di traumatologia, ortopedia, chirurgia ortopedica e neurochirurgia nel campo degli animali d’affezione.

Le pubblicazioni scientifiche dell’équipe del Centro Veterinario Fossanese

Diego Sarotti

Diego Sarotti

Nel 2000 si laurea a pieni voti in Medicina Veterinaria presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Torino con una tesi sull’indice di replicazione cellulare del linfoma canino e prognosi ad essa correlata e dopo il corso di studi effettua sei mesi di tirocinio a Roma presso la Clinica Gregorio VII con particolare interesse verso l’anestesia e la medicina d’urgenza. Da sei anni si occupa principalmente di anestesia in alcune strutture della provincia di Cuneo, in particolare nel proprio ambulatorio a Fossano e presso il Centro Veterinario Saluzzese. Da diversi anni frequenta i Corsi della Società Italiana Veterinaria di Anestesia Regionale e Terapia del Dolore (I.S.V.R.A.). Inoltre, è autore di due pubblicazioni (Case report) sul taglio cesareo in anestesia spinale nel cane ed è relatore nei gruppi di studio I.S.V.R.A. dedicati all’utilizzo di tecniche di anestesia locoregionale (anestesia epidurale, cateteri epidurali, anestesia spinale e blocco del plesso brachiale con elettrostimolatore).

Le pubblicazioni scientifiche dell’équipe del Centro Veterinario Fossanese

Sara Falco

Sara Falco

Nel 2005 si laurea a pieni voti in Medicina Veterinaria presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Torino, discutendo una tesi sulle malattie epatiche del cane. Dal 2006 al 2015 ha lavorato presso il settore di Clinica Medica della Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Torino, dove si è occupata di medicina interna, terapia intensiva e medicina d’urgenza. Dal 2009 al 2012 ha svolto un Dottorato di Ricerca, con particolare interesse nell’ambito dello studio della coagulazione negli animali di compagnia e da reddito. Nello stesso periodo ha trascorso alcuni periodi di formazione all’estero. Nel 2013 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze Veterinarie, presentando una tesi dal titolo “Valutazione tromboelastometrica dell’emostasi in cani con proteinuria renale”. Dal 2015 lavora presso il Centro Veterinario Fossanese, dove si occupa principalmente di medicina interna ed ecografia addominale. Ha partecipato a numerosi corsi e congressi nazionali ed internazionali, inerenti, in particolare, la medicina interna, la medicina d’urgenza e la terapia intensiva. É autrice e co-autrice di alcuni articoli pubblicati su riviste internazionali e di comunicazioni brevi e poster presentati in congressi nazionali ed internazionali.

Le pubblicazioni scientifiche dell’équipe del Centro Veterinario Fossanese

Lorena Martino

Lorena Martino

Nel 2002 si laurea a pieni voti in Medicina Veterinaria presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Torino. Ha iniziato la sua attività lavorativa nel 2003 occupandosi della clinica medica dei piccoli animali. Ha sviluppato un interesse particolare per la dermatologia veterinaria, che ha coltivato partecipando ai corsi proposti dalla SCIVAC (Italian Companion Animal Veterinary Association) e alle giornate di aggiornamento organizzate dalla stessa società culturale, dall’AIVPA (Associazione Italiana Veterinari Piccoli Animali) e dalla SIDEV (Società Italiana di Dermatologia Veterinaria), di cui è membro dal 2004. Nel 2006 ha terminato il Percorso triennale Performat di Dermatologia. Inoltre, si interessa di animali esotici da compagnia – con particolare interesse per i piccoli mammiferi e roditori – seguendo i corsi realizzati da professionisti di fama internazionale.

Le pubblicazioni scientifiche dell’équipe del Centro Veterinario Fossanese